San Filiberto

Chiesa

Il complesso di San Filiberto è formato da una chiesa, il campanile e la via Crucis. L'abside è rivolta a est verso l’approdo da cui partivano le processioni verso l’isola di San Giulio.

Il complesso

I l complesso di San Filiberto è situato su un prato in riva al Lago. La chiesa è la più antica cappella della riviera occidentale del lago d’Orta, edificata intorno al XI secolo con l’abside rivolta a est verso l’approdo, ancora esistente. E’ ornata da un giro di quattordici cappelle risalenti al 1794 che raffigurano la Via Crucis.

copertina

Il campanile

D i fronte alla facciata della chiesa è posto il campanile romanico datato dallo storico Verzone tra il 1075 e il 1110. È caratterizzato da una semplice struttura a pianta quadrata con sottili feritoie nella parte inferiore e due piani di bifore nella parte superiore, con archi di mattoni e colonnine mediane in pietra.

post image
post image

La chiesa di San Filiberto

L a chiesa ha la facciata a capanna con la porta di ingresso bordata in granito e con un oculo chiuso da un vetro. All’interno la chiesa è formata da un’unica navata con soffitto a falde in travi e assi di legno. Rimangono due acquasantiere a stelo, una transenna in colonnine di granito (1781) e l’altare maggiore in legno policromo. Su una parete è venuto alla luce, agli inizi del secolo, una parte di affresco che rappresenta S. Giulio ed altre figure dai volti popolari di difficile interpretazione dove in caratteri gotici si legge il nome di S. Filiberto.

post image
post image

post image
post image